home Anticipazioni, Eventi, Grandi mostre, Inaugurazioni, Notiziario Michelangelo Pistoletto, Louvre di Parigi

Michelangelo Pistoletto, Louvre di Parigi

Suggestivo appuntamento internazionale per Michelangelo Pistoletto che allestirà al Louvre di Parigi una personale Année 01 – Le Paradis sur Terre dal 25 Aprile 2013 al 3 Settembre 2013 a cura di Marie-Laure Bernadac, Marcella Lista, Pauline Guéland. Dando carta bianca a Michelangelo Pistoletto, il Louvre inaugura un nuovo ciclo di mostre di artisti contemporanei. La mostra intitolata Anno 1, il paradiso sulla terra, segna in effetti il passaggio ad una nuova era, quella di una trasformazione umana, sociale, culturale, politica, celebrata nel mondo intero il 21 dicembre 2012 per mezzo di diverse installazioni e performances, specialmente nella Cour Napoleon del Louvre.

L’inserimento di opere in molteplici dipartimenti (pittura, scultura, Louvre medioevale) permette un dialogo con la storia dell’arte, dall’antichità ai giorni nostri, ed incarna l’incontro di diverse civiltà: fa dunque da cassa di risonanza a tutto ciò che rappresenta la vocazione fondamentale del museo del XXI secolo. Dai suoi primi quadri-specchio (specchianti), che invitano ad una riflessione sulla funzione del quadro e ad una messa in dubbio della prospettiva, fino alle sue ultime opere come The Mirror of Judgement o Il tempo del Giudizio, l’artista impone l’incontro-scontro con le nostre responsabilità all’interno dell’evoluzione del mondo. In questa direzione prospettica si inserisce una sezione della mostra interamente dedicata a Cittadellarte, con un allestimento curato da Studio Azzurro. Dalle antichità greche e romane al dipartimento di pittura, passando per la Corte Marly e le mura di Carlo VI, il Louvre è così attraversato dalla presenza delle opere di Pistoletto ed impregnato dalla visione dell’artista che pone ogni visitatore di fronte al simbolo del Terzo Paradiso. Questo simbolo rappresenta per lui il passaggio dal binomio natura ed artificio, femminile e maschile, una nuova matrice di pensiero per immaginare altre relazioni tra l’uomo e la società, così come un’altra economia del mondo.

Michelangelo Pistoletto, Terzo Paradiso al Louvre, Parigi 2013

Senza titolo

Translate »