Paintings on tape

Paintings on tape è l’ultimo progetto dell’artista Paolo Bini che venerdì 2 maggio 2014 presenta presso Casa Turese arte contemporanea a Vitulano (BN). In mostra dodici lavori di piccolo, medio e grande formato, tutte opere dipinte con colore acrilico su scotch carta, successivamente intelate su tela di cotone.  Le opere presenti in mostra seguono una struttura compositiva prevalentemente orizzontale, creando un nuovo elemento percettivo in dialogo con il paesaggio circostante. A tal proposito l’artista ha realizzato due opere di grande formato, ad hoc per gli spazi di Casa Turese, affrontando una dinamica concettuale del e sul paesaggio. Cromatismo emozionale in dialogo con il paesaggio riflette un logos fra la pittura e le architetture naturali del beneventano. In quest’opera prevale una tavolozza calda e luminosa, basata sui toni del giallo e del magenta, dai quali l’artista trae ispirazione per la serie Cromatismi emozionali. Le opere di Bini nascono dalla sovrapposizione di strisce di carta, che nel loro impaginato pittorico sembrano essere sospese fra naturalismo ed astrazione, proiettate verso nuove ed inattese possibilità riguardo l’impiego del colore.

Paolo Bini diplomatosi presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, recentemente ha preso parte a numerose collettive e personali riscuotendo sul territorio italiano e anche all’estero un notevole successo di pubblico e di critica.  Nel 2010 tiene una residenza artistica presso il GRAD Kultural Center di Belgrado  in Serbia  e nello stesso anno ha presentato una mostra per la XIII Settimana della Cultura italiana all’ Avana a Cuba . Nel 2013 Bini ha esposto in Sud Africa presso la Smac Art Gallery di Cape Town e negli ultimi mesi del 2014  la mostra personale presso il museo Casa Ariosto di Ferrara e l’importante bipersonale con l’artista americano Donald Baechler presso la Galleria Nicola Pedana di Caserta.

Info: www.casaturese.it

Cromatismo_emozionale_2014_acrilico_su_carta_gommata_applicato_su_tela_125x125_cm

Translate »