Isabella Nazzarri – Clinamen

La mostra, a cura di Daniele Capra e che si avvale del contributo critico di Leonardo Caffo, propone oltre una ventina di opere di Isabella Nazzarri: una summa del percorso svolto negli ultimi due anni dall’artista che si versa in una sempre vitale ed inesausta ricerca d’arte e che sperimenta con versatilità e sapienza svariati …

Sotto il pavé c’è l’arte che si muove: Transpolitica

«[…] Nell’arte come in politica si preferisce lo status quo. In questo modo il conservatore si serve dell’opera d’arte come di un riflesso aereo della sua esistenza sociale. L’arte diventa una giustificazione estetica a posteriori, che lo convince delle nobili motivazioni dei suoi ideali politici, la moderazione quindi, la pace borghese e la fedeltà dei …