home Personali, Recensioni in Breve Terra e Luna: quando il segno diventa sogno – Resmi Al Kafaji

Terra e Luna: quando il segno diventa sogno – Resmi Al Kafaji

In un momento storico così febbricitante e moribondo per i rapporti sociali e culturali, un buon vaccino (decisamente obbligatorio) può trasmetterlo la lettura del classicissimo di Calderòn De La Barca “La Vita è Sogno”, iperbole moraleggiante sul controllo dei propri istinti bestiali, perchè nulla, nemmeno la realtà individuale, si può definire scontata. Piuttosto interessante, dunque, risulta la proposta espositiva di Resmi Al Kafaji “Terra e Luna” presso la galleria Studio38 di Pistoia, uscente capitale italiana della cultura, curata da Ilaria Magni.

Oltre al rilevante punto di vista che può offrire di per sé un artista di origini irachene da più di 40 anni operante in Italia, l’arte di Al Kafaji concentra idealmente una dimensione universale e immediata, tramite un grafismo ricco di segni, individuando, con dolcezza poetica, nel disegno quella matrice comune per tutto il genere umano. Sospesa tra il corpo materico dei vari ausili pittorici (dall’olio all’acrilico alle terre), variegati come l’umanità stessa, e le suggestioni oniriche sia letterarie (gli archetipi naturali dei tramonti e della notte) sia artistiche (i cieli di Van Gogh e i paesaggi di Rothko), “Terra e Luna” mette in luce una ricerca genuina, non necessariamente sofisticata, accessibile e apprezzabile proprio per la delicata leggerezza, toccasana per sopravvivere nella caoticità spinosa dell’attualità. Le opere, quasi tutte realizzate nell’ultimo anno, privilegiando il bianco e nero, marcano un forte rapporto con la pagina scritta ma non si allontanano neppure dal richiamo delle decorazioni bicrome a cosmatesca tipiche dell’architettura gotica tanto mediorientale quanto occidentale, annuendo velatamente alla ricchezza insita nei proficui e necessari scambi culturali.

Resmi Al Kafaij –Terra e Luna
a cura di Ilaria Magni

Mostra chiusa il 14 luglio 2018

Studio 38 Art Gallery

Corso G. Amendola, 38 – 51100 Pistoia
Orario di Luglio: da lunedì a venerdì ore 16-19.30 o su appuntamento
info@studio38gallery.it; www.studio38gallery.it