home Anticipazioni, Eventi, Grandi mostre, Notiziario The Pink Floyd Exhibition – Their Mortal Remains

The Pink Floyd Exhibition – Their Mortal Remains

Il Victoria and Albert Museum di Londra ha annunciato oggi un percorso innovativo e multisensoriale senza precedenti nel mondo straordinario dei Pink Floyd.

Dal 13 maggio al 1 ottobre 2017 ospiterà la mostra The Pink Floyd Exhibition – Their Mortal Remains. Quasi 50 anni da quando la band ha pubblicato il loro primo singolo, e oltre 200 milioni di dischi venduti dopo, il museo londinese presenterà una vetrina coinvolgente e teatrale dei Pink Floyd, il gruppo che ha catturato l’immaginazione del pubblico con la loro psichedelia e il surrealismo, maiali volanti e critica sociale, diventando uno delle band di maggior successo di tutti i tempi. La mostra è stata realizzata in collaborazione col gruppo.

Questa grande retrospettiva internazionale, curata dal Victoria and Albert Museum con Aubrey ‘Po’ Powell di Hipgnosis e Paula Stainton, e progettato da Stufish, celebrerà il posto dei Pink Floyd nella storia nel paesaggio culturale a partire dal 1960. I Pink Floyd sono stati i maggiori esponenti di un movimento psichedelico che ha cambiato la comprensione della musica per sempre. Sono diventati uno dei gruppi più importanti della musica contemporanea.

La visione del gruppo ha prodotto alcune delle immagini più iconiche nella storia della musica popolare: i maiali che volano sopra Battersea Power Station, il prisma di The Dark Side of the Moon, mucche, martelli marcianti, insegnanti giganti gonfiabili, letti sulle spiagge, una visione animata da individui creativi come il moderno surrealista e collaboratore di lunga data Storm Thorgerson, il satirico illustratore Gerald Scarfe e l’illuminazione psichedelica del pioniere Peter Wynne-Wilson.

The Pink Floyd Exhibition – Their Mortal Remains, con l’esperienza sonora di Sennheiser, esplorerà la creatività dei Pink Floyd e sarà caratterizzato da spettacolari set e la costruzione dei pezzi tratti da alcune loro copertine degli album più innovativi e leggendari e spettacoli teatrali, tra cui The Dark Side Of The Moon, The Wall e The Division Bell. Sarà inoltre dotato di centinaia di oggetti e manufatti, alcuni mai visti prima, presentati insieme a materiale dalla collezione Victoria and Albert Museum di arte, design e performance.

Translate »