home Brevissime Aperture serali straordinarie al MUSEO NAZIONALE ROMANO

Aperture serali straordinarie al MUSEO NAZIONALE ROMANO

Proseguono le aperture straordinarie serali estive al Museo Nazionale Romano diretto da Daniela Porro. Saranno le sedi delle Terme di Diocleziano giovedì 1 agosto e di Palazzo Massimo venerdì 2 agosto a rimanere aperti oltre l’orario consueto – dalle ore 20 alle 22.30 – e con biglietto speciale al costo di 5 euro. Giovedì 1 agosto alle Terme di Diocleziano alle ore 21 si terrà la performance “Pietre e figure” di “Leteatrocose. Il progetto teatrale di ArteStudio è a cura di Riccardo Vannuccini, realizzato in collaborazione con il museo stesso. “Leteatrocose” esplora il tema attuale della relazione fra abitanti e città, facendo dello spazio museale il luogo ideale di nuove forme di cittadinanza. Lo spettacolo “Pietre e figure”, con un gioco di teatro e danza accompagnati dal suono di un contrabbasso, immagina una giornata alle Terme di Diocleziano, l’andirivieni dei cittadini di ieri e di oggi fra memoria e contemporaneità. La performance, della durata di 20’, si ripeterà più volte nell’arco della serata. Adatta a ogni tipo di pubblico, è preceduta da un’introduzione in lingua inglese e vede la partecipazione degli attori della Refugee Theatre Company: Monty Sunney, Lucky Emmanuel, Alessandra Piscopo, Alba Bartoli, Maria Sandrelli, Lars Rohm, Iris Basilicata e Armando Bagalà (contrabbasso). Gli oggetti scenici sono a cura di Yoko Hakiko e il coordinamento per ArteStudio di Caterina Galloni. A Palazzo Massimo, invece, venerdì 2 agosto alle ore 20 nella sala del Pugile si potrà assistere alla lettura di brani del poeta e scrittore Gabriele Tinti che sarà effettuata da un due volte premio Oscar. Inoltre nella fascia oraria serale sarà anche possibile visitare nella Sala della dea Roma del Museo – in mostra fino al 7 gennaio 2020 – l’installazione d’arte contemporanea da poco inaugurata, La notte all’indietro pesa di Diego Perrone vincitore della terza edizione del bando Italian Council (2018), concorso ideato dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività̀ Culturali, per promuovere l’arte contemporanea italiana nel mondo. L’opera è una scultura di pasta di vetro, una fusione a cera persa in uno stampo di gesso refrattario, pensata come un insieme di forme e soggetti stratificati su un unico volume. Nella parte a bassorilievo emerge il profilo di un volto raffigurato da una prospettiva inusuale, quasi a volo di uccello, che conferisce uno sbilanciamento all’indietro: una specie di fluttuazione nello spazio, come in assenza di gravità. Il Museo Nazionale Romano ha in programma per il mese di agosto un’ultima apertura serale straordinaria a Palazzo Altempsgiovedì 29 agosto dalle ore 20 alle 22.30 – all’insegna di visite guidate e performance con biglietto d’ingresso al costo di 5 euro.

SCHEDA INFORMATIVA
titolo: ESTATE AL MUSEO NAZIONALE ROMANO
sedi: Terme di Diocleziano – Roma, Via Enrico de Nicola, 76
Palazzo Massimo – Roma, Largo di Villa Peretti 2
date giovedì 1 agosto 2019 Terme di Diocleziano
venerdì 2 agosto 2019 Palazzo Massimo
promossa da Museo Nazionale Romano
direttore Daniela Porro
coordinamento per il Museo Nazionale Romano Alessandra Capodiferro
(Terme di Diocleziano – Palazzo Altemps)
Mirella Serlorenzi
(Palazzo Massimo – Crypta Balbi)
orari aperture serali dalle 20 fino alle 22.30
la biglietteria chiude alle 21.30
biglietti intero 10 €
intero 12 € (valido 3 giorni, consente l’ingresso a tutte le sedi
del Museo Nazionale Romano)
5 € biglietto speciale per le aperture serali dalle 20 alle 22.30
agevolazioni per i cittadini dell’Unione Europea, di età
compresa tra i 18 e i 25 anni, l’importo del biglietto di
ingresso è pari a 2 € per ogni sede museale
informazioni:
www.museonazionaleromano.beniculturali.it
mn-rm.info@beniculturali.it