Fra le parole più affascinanti della lingua italiana, e del mondo, storia senza dubbio occupa un posto privilegiato. Densa di significato, nella sua etimologia albergano i concetti di ricerca, d’indagine

Fra le parole più affascinanti della lingua italiana, e del mondo, storia senza dubbio occupa un posto privilegiato. Densa di significato, nella sua etimologia albergano i concetti di ricerca, d’indagine e di sapere, narrando fatti che solo il tempo futuro può valutare e giudicare con cognizione e obiettività. Storia è quella parola che innegabilmente si accompagna e segue le vicende della Rivista

È stata riconfermata la nomina di Giovanna Cassese come Presidente dell’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Faenza, ruolo che ha ricoperto nell’ultimo triennio.

La riconferma da parte

È stata riconfermata la nomina di Giovanna Cassese come Presidente dell’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Faenza, ruolo che ha ricoperto nell’ultimo triennio.

La riconferma da parte del Ministro Lorenzo Fioramonti è avvenuta a seguito della valutazione di un terna di candidati proposti dal Consiglio Accademico dell’ISIA di Faenza, in base ai requisiti di alta qualificazione

Sabato 12 ottobre 2019 si svolgerà in tutta Italia la Quindicesima Giornata del Contemporaneo, il grande evento annuale promosso da AMACI - Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani e

Sabato 12 ottobre 2019 si svolgerà in tutta Italia la Quindicesima Giornata del Contemporaneo, il grande evento annuale promosso da AMACI - Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani e dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico.

Giunta alla sua quindicesima edizione, anche quest’anno la Giornata del Contemporaneo aprirà gratuitamente le porte dei musei

Appena aperta al pubblico a Palazzo Reale la grande mostra su Giorgio de Chirico (Volos, 1888 – Roma, 1978) che, attraverso un centinaio di capolavori, ricostruisce l’irripetibile carriera del pictor

Appena aperta al pubblico a Palazzo Reale la grande mostra su Giorgio de Chirico (Volos, 1888 – Roma, 1978) che, attraverso un centinaio di capolavori, ricostruisce l’irripetibile carriera del pictor optimus.

Le sale del museo milanese, a distanza di quasi cinquant’anni dalla personale del 1970, tornano a ospitare l’opera di de Chirico in una straordinaria retrospettiva curata da Luca Massimo Barbero,

Il Museo Novecento apre le nuove che caratterizzeranno l'autunno artistico del capoluogo toscano: da "Wang Yuyang. Lucciole per lanterne" a "Lino Mannocci. Un matrimonio futurista" passando per "Rebecca

Il Museo Novecento apre le nuove che caratterizzeranno l'autunno artistico del capoluogo toscano: da "Wang Yuyang. Lucciole per lanterne" a "Lino Mannocci. Un matrimonio futurista" passando per "Rebecca Moccia. Da qui tutto bene" per arrivare alla rassegna video "Survival strategies" e concludere con la call "Sustainable Thinking Evolution Day, Powered by PechaKucha" dedicata ai giovani per provare

Proclamata il 6 aprile scorso vincitrice della V edizione del Premio Arnaldo Pomodoro per la Scultura, Aleksandra Domanović (1981, Novi Sad – Serbia) sarà protagonista dal 12 novembre 2019 al 6 gennaio

Proclamata il 6 aprile scorso vincitrice della V edizione del Premio Arnaldo Pomodoro per la Scultura, Aleksandra Domanović (1981, Novi Sad – Serbia) sarà protagonista dal 12 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 di una mostra personale alla GAM – Galleria d’Arte Moderna di Milano. Premiata dal Comitato di Selezione presieduto da Arnaldo Pomodoro e composto da Diana Campbell Betancourt, Anita Feldman, Martino

Nell’ambito di Parma 2020 vedrà la luce il capitolo conclusivo di Nouvelles Flâneries, il progetto pubblico di Ettore Favini, curato da Valentina Rossi e realizzato dall'Associazione Culturale Others

Nell’ambito di Parma 2020 vedrà la luce il capitolo conclusivo di Nouvelles Flâneries, il progetto pubblico di Ettore Favini, curato da Valentina Rossi e realizzato dall'Associazione Culturale Others grazie al contributo di Fondazione Cariparma e di Bonanni Del Rio Catalog, la sponsorizzazione tecnica di Leca Laterlite, la collaborazione di CAPAS dell’Università di Parma e il patrocino del Comune

Ritorna a caratterizzare l'inizio dell'autunno romano CASTELNUOVO FOTOGRAFIA, festival internazionale di fotografia e arte contemporanea arrivato quest'anno alla settima edizione, che prenderà vita dal

Ritorna a caratterizzare l'inizio dell'autunno romano CASTELNUOVO FOTOGRAFIA, festival internazionale di fotografia e arte contemporanea arrivato quest'anno alla settima edizione, che prenderà vita dal 28 settembre al 6 ottobre nel città di Castelnuovo di Porto, ubicata a pochi chilometri dalla capitale, e in particolare nelle sedi di Rocca Colonna e Borgo medievale.

Diciotto
le mostre che andranno

Magnum Photos annuncia la nomina del suo nuovo Amministratore Delegato, Caitlin Hughes, gia’ fondatrice di Halios Ltd, societa’ specializzata nella consulenza strategica e advisory per aziende early stage

Magnum Photos annuncia la nomina del suo nuovo Amministratore Delegato, Caitlin Hughes, gia’ fondatrice di Halios Ltd, societa’ specializzata nella consulenza strategica e advisory per aziende early stage nei settori media e technology.

Fondata nel 1947 da Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, George Rodger e David Seymour, Magnum Photos e’ una cooperativa di fotografi di proprieta’ dei propri membri

Post-drama

La pittura e le piante, il cielo e la terra si intrecciavano nel vuoto, si scioglievano l’una nell’altra, nell’aria.Il giardinaggio dei cinque segni appariva alla parete, ruotava attorno

Post-drama

La pittura e le piante, il cielo e la terra si intrecciavano nel vuoto, si scioglievano l’una nell’altra, nell’aria.Il giardinaggio dei cinque segni appariva alla parete, ruotava attorno ai colori, alle emozioni impresse nella terra.“Non cercare”! Fissa la tua immagine!”Syd frugava nella polvere dei suoi ricordi.Dove aveva sentito quella voce e quella nota?Si infilò sotto le coperte

A pochi mesi dall’insediamento del Consiglio di Amministrazione e dalla nomina dei componenti del Comitato Scientifico, il Presidente Vittorio Sgarbi ha rivelato i nuovi indirizzi del Mart di Rovereto

A pochi mesi dall’insediamento del Consiglio di Amministrazione e dalla nomina dei componenti del Comitato Scientifico, il Presidente Vittorio Sgarbi ha rivelato i nuovi indirizzi del Mart di Rovereto e presentato il programma dei prossimi mesi caratterizzato da grandi mostre di carattere storico, prestiti provenienti dai maggiori musei internazionali, una grande produzione insieme al Guggenheim di

Dopo 10 giorni di lavoro ininterrotto, Eduardo Kobra, street artist brasiliano di fama mondiale, ha completato il suo murales sulla facciata del MAICC – Museo Multimediale Autodromo di Imola Checco Costa

Dopo 10 giorni di lavoro ininterrotto, Eduardo Kobra, street artist brasiliano di fama mondiale, ha completato il suo murales sulla facciata del MAICC – Museo Multimediale Autodromo di Imola Checco Costa dedicato ad Ayrton Senna. L’artista, che ha impreziosito con le sue opere diversi palazzi nei 5 continenti, è stato invitato a Imola in occasione del Festival RestArt, festival di rigenerazione urbana

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

La rivista d’arte contemporanea Segno ha iniziato la pubblicazione nel 1976. Nasce da un’intuizione di Umberto Sala e Lucia Spadano, spinti dalla volontà e dal desiderio di svolgere una cronaca e una critica, appassionata e vera, intorno a quei linguaggi espressivi dell’arte contemporanea che, dal concettuale al poverismo, dall’incorporeo al ritorno alla figura, stavano radicalmente modificando la scena dell’arte italiana ed internazionale nel giro strettissimo di pochi anni.

Annoverata tra le migliori rivista d’arte contemporanea in Italia, nella sua quarantennale storia vanta le firme di Paolo Balmas, Achille Bonito Oliva, Laura Cherubini, Gillo Dorfles, Marco Meneguzzo, Filiberto Menna, Demetrio Paparoni, Gabriele Perretta, Marisa Vescovo, Giorgio Verzotti.

Da sempre palestra di giovani critici e storia dell’arte, dal 1994 è presente sul web con aggiornamenti continui delle migliori mostre di istituzioni museali, fondazioni e gallerie private.

La rivista ha istituito il premio Segno d’oro, una scultura realizzata appositamente in cinque esemplari da Luigi Ontani, e consegnato all’interno di Arte Fiera Bologna a Costas Varotsos nel 2007 e allo scultore Nunzio nel 2012.

Nel corso degli anni la redazione della rivista ha collezionato oltre 20.000 cataloghi di mostre in Italia e nel mondo.

Gli articoli pubblicati dalla rivista sono citati in bibliografie e in elenchi di riferimento a livello internazionale.