Arshile Gorky

Nato il 15 aprile 1904 a Khorkom in Armenia, Arshile Gorky si rifugia negli Stati Uniti insieme alla sorella a 15 anni, per sfuggire al genocidio armeno. Si iscrive alla New School of Design di Boston, dove studia sino al 1924. In quello stesso anno si sposta a New York per insegnare a tempo pieno …

Pitture Assolute – Griffa, Rajlich, Zeniuk

La galleria ABC-ARTE di Genova ospita Pitture Assolute,  ampia mostra collettiva dedicata a Giorgio Griffa, Tomas Rajlich e Jerry Zeniuk e che dispiega dinanzi al fruitore un pregevole nucleo di opere le quali testimoniano con immediatezza e pregnanza il percorso dei tre artisti.                                                                              È Fondamentale constatare come le intuizioni, le formule, le poetiche di Giorgio Griffa , Tomas …

Fabrice de Nola Genius Loci. Dentro e oltre il racconto

Palazzo Ajutamicristo a Palermo ospita Genius Loci. Dentro e oltre il racconto, mostra personale di Fabrice de Nola a cura di Desirée Maida. Genius Loci. Dentro e oltre il racconto partecipa  della VII edizione di I-Design ed è inoltre inserita nei programmi di Palermo Capitale Italiana della Cultura e Manifesta 12 Collateral Events. L’esposizione, come suggeritoci dal titolo …

IL FILO DELL’ALLEANZA

Il Polo Museale Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo e l’associazione WISH presentano a Palazzo Belmonte Riso, il progetto artistico “Il Filo dell’Alleanza” di Daniela Papadia, con la collaborazione scientifica di Riccardo Cassiani Ingoni. Il Filo dell’Alleanza è un progetto del programma “Italia, Culture, Mediterraneo” realizzato con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri …

La Gioconda che cammina – Donato Piccolo

La Galerie Italienne ospita La Gioconda che cammina, prima esposizione personale di Donato Piccolo a Parigi. La Gioconda che cammina è a cura di David Rosenberg. Le opere dell’artista romano da sempre combinano aspetti complementari e inscindibili: esse sono al contempo sculture e macchine, forma e processo. Questo carattere ibrido costituisce per Donato Piccolo, la natura …

MARKA: territori di confine  

Nel cuore di Milano la nuova The Other Size Gallery presenta, dopo la personale dell’artista napoletano Christian Leperino, la sua seconda mostra, MARKA: territori di confine. MARKA: territori di confine è una collettiva che racconta la filosofia di uno degli spazi di ricerca più interessanti ed attivi in Italia: Casa Sponge. Il progetto vuole fare emergere …

HALE TENGER – BEIRUT

RizzutoGallery ospita Beirut, mostra personale di Hale Tenger. Da sempre Hale Tenger coniuga abilmente eterogenei media e concreta – usufruendo di un utilizzo non convenzionale dei materiali audio e video – un personalissimo ductus che è un onirico impasto di immagine e suono, presenza e assenza, levità e struggimento. Tesa ad un coraggioso approfondimento di tematiche relative …

Fourteen Artellaro 2018

Fourteen Artellaro ospita la terza edizione de La Superficie Accidentata a cura di Gino D’Ugo. È lo stesso D’Ugo a esplicitare l’intimo principio che sottende alla rassegna tutta, restituendo doverosamente all’arte il suo ruolo di interpretazione, di denuncia altresì di protezione delle cose essenziali: “La superficie accidentata è una superficie che non presenta più la caratteristica dell’immacolato, …

Donato Piccolo | Imprévisible

Donato Piccolo è protagonista con la mostra personale Imprévisible alla Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano. Imprévisible è il primo appuntamento del nuovo ciclo delle Project Room della Fondazione in cui quest’ultima ospita giovani curatori ed artisti nella volontà tenace d’ispezione delle più interessanti tendenze della scultura contemporanea. Nel 1945 Arturo Martini chiosava aspramente nel suo celebre libello: “Niente giustifica la …

Il giardino Planetario – Manifesta 12 Palermo

La Città di Palermo ospita dal 16 Giugno al 4 Novembre 2018 Manifesta 12. La biennale nomade europea di arte contemporanea sceglie  il capoluogo siciliano per la sua dodicesima edizione: un appuntamento di riguardevole rilievo che catalizzerà l’interesse internazionale di addetti ai lavori e non. Una vera stagione d’oro per Palermo che è anche Capitale Italiana …

Intervista a Cosimo Terlizzi

Se come riteneva D’Annunzio “Natura ed Arte sono un dio bifronte”, tale adagio ci appare particolarmente calzante nel descrivere la fiamma che accende l’opera di Cosimo Terlizzi. In una specularità onirica, fluttuante Natura e Arte si intridono vicendevolmente dei rispettivi enzimi e nutrono l’ispirazione di questo incantatore visionario. Dal ventre del mondo sorge un principio …

Con Francesco Lauretta e Luigi Presicce nasce a Firenze la Scuola di Santa Rosa

Da sempre Firenze è luogo di meditazione estetica, di visioni pittoriche, di sublime fusione tra bellezze di natura e bellezze d’arte. Nel dispiegarsi del tempo la sua malìa ha rapito ed affascinato il sentire di artisti, musicisti, letterati: se Firenze è già privilegiato luogo di fughe spirituali del voyage en italie, Tchaikovsky si compiace e …

Umanità. Mustafa Sabbagh/Sislej Xhafa

Il pregevolissimo scrigno del Museo di Casa Romei a Ferrara ha ospitato dal 26 Gennaio al 18 Febbraio 2018 Umanità. Mustafa Sabbagh/Sislej Xhafa a cura di Paola Nicita ed Andrea Sardo. Umanità è la prima mostra nata sotto l’egida dell’Associazione Culturale Umanità (di cui lo stesso Sabbagh è socio fondatore) recentemente costituitasi con il movente …

Massimo Stenta | Ephemeral Brand

RizzutoGallery ospita Ephemeral Brand, la prima mostra personale di Massimo Stenta. La sua ricerca  è una vera meditazione sull’atto poietico, sul suo intimo significato, sulla pittura nella sua qualità fisica fatta di passaggi osmotici, compenetrazioni, trasfusioni alchemiche tra la materia cromatica ed il supporto. Stenta investiga con fare scientifico e con consapevolezza artistica le differenti modalità …

AQUA AURA – Millennial Project

La Sinagoga di Reggio Emilia ospita  Millennial Project, la mostra personale di Aqua Aura a cura di Chiara Serri. Aqua Aura dispiega dinanzi ai nostri occhi visioni sublimi in cui distese di ghiacciai polari divengono metafora di un tempo cristallizzato, struggenti custodi di memoria, eroici spiriti portatori di forze super-naturali: quello costruito da Aqua Aura è …

Isabella Nazzarri – Clinamen

La mostra, a cura di Daniele Capra e che si avvale del contributo critico di Leonardo Caffo, propone oltre una ventina di opere di Isabella Nazzarri: una summa del percorso svolto negli ultimi due anni dall’artista che si versa in una sempre vitale ed inesausta ricerca d’arte e che sperimenta con versatilità e sapienza svariati …