home Inaugurazioni Manuela Armellani, Néros

Manuela Armellani, Néros

Sabato 28 settembre inaugura a Roma la mostra Néros, personale dell’artista pescarese Manuela Armellani. L’esposizione sarà presentata, alle ore 18, al Museo Crocetti. La mostra resterà aperta al pubblico fino all’8 ottobre. Catalogo a cura di Sala Editori.

Néros segna l’approdo di Manuela Armellani ad una fase più matura, sia sul piano estetico e formale, che a livello di contenuti. Il corpo femminile, centrale nell’intero percorso di ricerca dell’artista, continua ad essere protagonista della sua poetica. I venti dipinti, ad acrilico e olio su tela, ci narrano di corpi incombenti, tormentati, inquieti; attraverso il corpo, infatti, la Armellani denuda il suo pensiero e il suo modo di vedere il mondo, parlando a chi guarda la sua opera senza barriera alcuna.

Il passaggio dal colore al bianco e nero sottolinea una svolta introspettiva, intimista e sottilmente autobiografica, e fa da sfondo al segno dell’artista che, nella sua complessità, scopriamo più sobrio e leggero. I contrasti, invece, risultano più decisi e marcati, e segnano un distacco dal suo ciclo di lavori più recente, caratterizzato da un’impronta formale molto più materica.

Manuela

Translate »