home Inaugurazioni Marche Centro d’Arte 2013

Marche Centro d’Arte 2013

L’Associazione Marche Centro d’Arte presenta la III edizione dell’Expo di Arte Contemporanea. A partire da domenica 7 luglio 2013, dalle ore 18, gli spazi del PalaRiviera di San Benedetto del Tronto si apriranno per ospitare una delle manifestazioni più interessanti e innovative che il territorio ha prodotto e fatto crescere. L’Expo è nato dalla volontà di Cocalo’s Club, Galleria Marconi e PalaRiviera di mettersi in rete, affermando l’importanza dell’arte come fattore di aggregazione e crescita e coinvolgendo nel progetto imprenditori, enti, associazioni culturali, premi artistici e operatori culturali a vari livelli che sono diventati gli Adottanti/Mecenati dell’iniziativa.

Per Marche Centro d’Arte l’Expo rappresenta il punto d’arrivo di un anno di iniziative legate all’arte, attraverso mostre e incontri con artisti e critici. Per la realizzazione della terza edizione dell’Expo sono stati invitati come curatori Sonia Borsato e l’Associazione culturale Verticale d’Arte (Silvia Bartolini, Giorgia Berardinelli, Elisa Mori), che hanno realizzato due sezioni che offrono differenti spaccati dell’arte contemporanea in Italia.

L’arte genera ponti, crea collegamenti, muove idee e riflette sul contemporaneo, sui problemi e sulle ricchezze del proprio tempo, collegandosi con il passato e proiettandosi verso il futuro. Marche Centro d’Arte è un’idea: mostrare tutte le potenzialità che un territorio può avere ed offrire, se i vari soggetti che vi operano si mettono in sinergia tra di loro. Promuovere, offrire e produrre cultura sono il motore per uscire dalla crisi e far ripartire l’economia. Le Marche allora non sono solo un territorio che sa coniugare i suoi molteplici aspetti ma assorbe idee e le restituisce all’esterno insieme a intuizioni e creatività. Un centro che riceve e propaga mettendosi in contatto con i molteplici aspetti del mondo esterno. Mondi distanti possono e debbono mettersi insieme per ricostruire un futuro per il nostro paese. Marche Centro d’arte, convinta che l’arte sarà uno dei motori che faranno ripartire l’Italia, intende mettere in rete tra loro artisti, visitatori, imprenditori e critici, per usare quale motore di sviluppo una ricchezza che nessuno può portare via: la cultura.

Sonia Borsato propone un ponte ideale tra le Marche e la Sardegna allestendo una sezione, intitolata ME, MYSELF AND I, che offre uno spaccato dell’arte che partendo dall’isola si proietta verso l’esterno. Gli artisti sono: Silvia Idili, Fabiola Ledda, Giovanni Manunta Pastorello, Stefania Mattu, Narcisa Monni, Chiara Porcheddu, Josephine Sassu, Chiara Seghene, Luca Spano, Gianluca Vassallo.

L’Associazione culturale Verticale d’Arte propone invece CROSSWAYS, la sezione nata dal bando di selezione nazionale per valorizzare e promuovere l’arte contemporanea e per individuare nuovi talenti e tendenze espressive. Gli artisti sono: Federica Amichetti, Attinia, Alessandra Baldoni, Giuseppe Biguzzi, Karmil Cardone, Hernan Chavar, Mădălin Ciucă, Tiziana Contino, Giorgio Dursi, Elena Giustozzi, Alice Grassi, Giuseppe Lana, Ping Li, Silvia Mariotti, Barbara Nati, Niba, Catia Panciera, Giovanni Presutti, Serena Scopini, Giovanni Scotti, Francesca Tilio, Lidia Tropea

Marche Centro d’Arte si basa sul principio dell’adozione artistica. Gli Adottanti/Mecenati che hanno deciso di sostenere L’Expo nella sua terza edizione sono: Luca Aliprandi – Premio ORA, Alta Fedeltà, ArteContemporaneaPicena, Massimiliano Bartolomei – Ciù Ciù, Angelo Bianco – Fondazione SoutHeritage, Fausto Calabresi – Hotel Calabresi, Daniele De Angelis – Spazio NovaDea, Meri De Carolis – Verde Cupra, Giuseppe Compare – Il ritrovo di Rob Shazar, Bruno Di Luzio, Fratelli Rosati – Pitture Chic, I.I.E. di Martorelli & C. Snc, Laboratorio di Estetica Moderna L.E.M., Sergio Lenhardy, Francesco Liberati, Gaetano Lofrano – Arte Pollino, Grafiche Martintype, IS-gallery, Marte, Fausto Massi – SAXA, Vittorio Massi – SAXA, Mimmo Minuto – Bibliofila, Gino Monti – Per mare e monti, Steven Music – Premio Celeste, New Tech srl, Lorenzo Paci – Equilibriarte, Cristina Perotti – Rivieraoggi, Sabatino Polce e Catia Gambetta – La gatta Carillon, Silvio Pulcini, Anteo Radovan – Casabianca, Guido Ranalli – Aquile Millenarie – Guzzi Club, Roberto Ratti – Traffic Gallery, Massimo Rebecchi, Lino Rosetti – Modatrading, Tania e Maurizio Sartarelli – Centro Degradè Joelle, SEROXCULT, Lucia Spadano – Segno, Sponge Artecontemporanea, Asterio Tubaldi – Radio R, Roberto Vidali – JULIET ART MAGAZINE, Angelo Raffaele Villani – ROSSOCONTEMPORANEO, Visual Container, Lucia Zappacosta – Galleria Alviani.

Il PalaRiviera si trova in Piazzale Aldo Moro a San Benedetto del Tronto.

IMG_6238

Translate »