home Inaugurazioni Michal Ronnen Safdie

Michal Ronnen Safdie

Michal Ronnen Safdie, SKR8, 2008, fotografia a colori, cm.75x112, edizione di 7Le scie di vapore sono un fenomeno fisico facilmente osservabile, prodotto dagli aeroplani a certe altitudini e determinate condizioni atmosferiche. Può venire a formarsi, a volte, un’infinita varietà di motivi che rappresentano, sì, un fenomeno fisico, ma sono allo stesso tempo testimonianza di un episodio dell’attività umana, di centinaia, migliaia, forse milioni di passeggeri che attraversano i cieli ogni giorno.

Le scie sono, insomma, simboli del nostro mondo globalizzato; nella mostra Vapor Trails, che inaugura il 3 Giugno alle 18:00 all’Andrea Meislin Gallery di New York, Michal Ronnen Safdie osserva ammirato la straordinaria e imprevedibile bellezza di queste “decorazioni” che venti, acqua, temperatura, pressione contribuiscono a modellare. C’è spazio anche per strutture complesse come quelle frattali o per giochi di prestigio con le nuvole. La chiusura è prevista per il 30 Luglio.

Translate »