home Brevissime Quirinale contemporaneo

Quirinale contemporaneo

Quirinale contemporaneo presenta organicamente il recente arricchimento dell’immenso patrimonio artistico del Quirinale per mezzo dell’omonimo progetto, fortemente voluto dal Presidente Mattarella, grazie al quale opere di grandi artisti contemporanei italiani e oggetti concepiti dai principali designer italiani del dopoguerra hanno trovato stabile collocazione nei saloni e nei giardini dell’edificio che ospita la Presidenza della Repubblica. Quirinale contemporaneo è il volume di 120 pagine edito da Treccani e curato da Renata Cristina Mazzantini che documenta accuratamente questa nuova fase della storia del Palazzo: le opere sono presentate da brevi contributi critici e ritratte nella loro collocazione all’interno dei meravigliosi ambienti del Quirinale da un maestro della fotografia d’architettura come Massimo Listri. Il libro si fregia di una introduzione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’apertura del Quirinale al mondo dell’arte contemporanea ha trovato naturale riscontro nel parallelo impegno in quest’ambito da parte dell’editore dell’Enciclopedia Italiana, che con il progetto Treccani Arte sta creando un centro di ricerca e produzione di opere editoriali, multipli d’arte, mostre ed eventi nazionali e internazionali focalizzato sulle produzioni italiane contemporanee.

Quirinale contemporaneo
A cura di Renata Cristina Mazzantini
Introduzione di Sergio Mattarella
Progetto grafico di Gianfranco Casula                                                       
120 pagine
Brossura, 31×24 cm
Fotografie a colori di Massimo Listri
€ 15,00
Treccani
ISBN 978-88-12-00812-4