home Notiziario 100 000 000 angels singing

100 000 000 angels singing

Come contributo alla 17ma Saisonstart della rete di gallerie d’arte di Francoforte, jens fehring gallery offre al pubblico, fino all’1 Ottobre la collettiva 100 000 000 angels singing. I lavori in mostra spaziano dalla pittura alla scultura, dal video d’arte alla fotografia, e sono dedicati alle questioni più scottanti dei nostri giorni. Il titolo della mostra cita un verso della una canzone di Johnny Cash When the man comes around, inclusa in American IV, ultimo album pubblicato mentre Cash era ancora vivo; la malattia è chiaramente udibile, la voce fragile, ma ancora chiara, ed esprime con forza e dignità i temi alla base dell’album: amore, morte, disfacimento e aldilà. Gli artisti presenti, Thomas Bayrle, Edward Burtynsky, Horcio Cadzco, Christine de la Garenne, Rainer Gross, Florian Heinke, Ichiro Irie e Sandra Mann, hanno rielaborato queste tematiche adattandole agli aspetti più “apocalittici” della vita moderna come l’inquinamento, le catastrofi naturali, i crack finanziari, il terrorismo, l’inadeguatezza e la negligenza politica e sociale, le rivolte/rivoluzioni e lo sfrenato consumismo di massa.

Translate »