home Inaugurazioni, Personaggi Bernardí Roig

Bernardí Roig

Questo evento inaugura un nuovo ciclo biennale dedicato ad uno scultore la cui opera è riconosciuta a livello internazionale, permette il confronto con il lavoro di Ianchelevici. L’enigmatico scultore maiorchino Bernardi Roig (1965) istituiuisce così il primo dialogo con lo scultore rumeno al quale è dedicato il museo a La Louviere.

Provenienti esclusivamente da collezioni private belghe, una dozzina di installazioni prendono vita attraverso la luce al neon che l’artista spagnolo unisce sistematicamente sculture bianche che rappresentano il corpo di suo padre e degli amici.

L’uomo al centro delle due concezioni molto diverse della scultura perché il ruolo di un museo è anche quello di consentire unioni di personaggi molto diversi tra loro.

La mostra, che si inaugura il 29 marzo, s’intitola L’oeil du connaissuer e sarà accessibile fino al 26 maggio 2013

bernardi

Translate »