Daniel Karrer

A Zurigo, la galleria Herrmann Germann Contemporary pèropone, dal 25 Agosto al 1 Ottobre, una personale di Daniel Karrer dal titolo Durch die Hecke (trad. “La gang del bosco”). I dipinti dell’artista svizzero uniscono le possibilità dell’era digitale con le qualità delle tecniche pittoriche tradizionali; la sua ricerca archivia e combina frammenti di immagini di luoghi, oggetti e situazioni che poi mette al servizio del suo mondo pittorico e del suo linguaggio visivo fatto di contrasti tra natura e artificio, paesaggio e architettura, e in alcuni casi tra figure umane. Karrer lavora come un curioso collagista che integra elementi eterogenei con vivaci colpi di pennello; in lui il banale e il misterioso si incontrano per dare vita a un “equilibrio rilassato”, nel mentre le “superfici della civiltà” conoscono situazioni in cui l’atmosfera sembra rovesciarsi nel suo opposto.

Translate »