Eugenio Giliberti: “Ho le mani impegnate sto pensando”