home Segnalazioni A 50 anni dall’allunaggio l’uomo rimette piede sulla terra

A 50 anni dall’allunaggio l’uomo rimette piede sulla terra

Il 21 luglio l’artista Lucia Uni, apre il suo nuovo studio, nel centro storico di Cisternino, paese in cui risiede da 3 anni. La data scelta non è casuale, visto che nella notte tra il 20 e il 21 luglio di 50 anni fa l’uomo mise piede in mondovisione sul suolo lunare.

Proprio nel momento in cui il mondo intero celebra l’anniversario storico dello sbarco e proietta nel futuro nuove attese missioni spaziali, l’artista coglie l’occasione per proporre due lavori inediti: una foto che ricolloca la luna nella sua posizione di mistero irraggiungibile e un video che invece rappresenta la relazione dell’artista con il territorio in questi anni, l’ausilio in quella lotta per riconfermare il legame e l’appartenenza ad una terra, dove gli ulivi secolari hanno sempre fatto da presidio sociale, forza identitaria ed economica e oggi sono a rischio abbattimento.

Quella in Puglia è una vera e propria foresta di ulivi unica al mondo, immensa riserva idrica e vero polmone della regione. L’artista sceglie i contadini come vere icone contemporanee di una guerra di conquista, in particolare l’azione di risollevare gli ulivi appena abbattuti, una scena baciata dal sole in quell’esatto momento, come un’immagine con la sua verità, indipendente da ogni altra istanza.

A 50 anni dall’allunaggio l’uomo rimette piede sulla terra
mostra di Lucia Uni

opening 21 luglio 2019, dalle ore 18
Fino al 20 agosto
presso lo studio dell’artista, Via Cellini, Cisternino



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
21/07/2019 / 18:00 - 21:00

Luogo
Studio dell’artista