CITTA’ IN MOVIMENTO – CASINALBO (MO)

Città in movimento è il titolo della mostra che inaugura sabato 28 Gennaio alle ore 17.30 al Club La Meridiana di Casinalbo di Modena. Aperta al pubblico ad ingresso libero, la mostra di pittura, arte digitale e scultura ceramica curata da Barbara Ghisi resterà in visione fino al 16 Febbraio tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00. Tra gli artisti presenti i modenesi Angela Galavotti e Alfredo Pini. Angela Galavotti è nata a Rovereto di Novi e attualmente vive e lavora a Rubiera di Reggio Emilia. Espone in mostra dipinti derivati da varie ricerche artistiche che partono dalla visione aerea di un paesaggio di idea futurista coloratissimo e dinamico, fino a giungere attraverso vedute di casolari e scorci cittadini sempre più geometrici, alla concettualità e all’essenza del paesaggio. Il maestro Alfredo Pini nato a Mirandola e  residente a Ferrara,  presenta opere facenti parte di un ciclo sul tema legato al movimento nella duplice valenza, conducibile sia allo scorrere inarrestabile del tempo che alla trasformazione inesorabile delle cose. Il gesto istintivo dal tratto veloce che a volte pare strizzare l’occhio all’informale, rafforza il senso dinamico, lasciando ampi margini interpretativi all’osservatore. Il pittore veronese Nilo Bazzani di Isola della Scala, dopo gli studi artistici ha iniziato ad esporre, partecipando a mostre anche all’estero. A partire dal 1977 ha esposto negli Emirati Arabi, in Russia e ad Innsbruck. Attualmente svolge l’attività di decoratore artistico ed è insegnante di disegno presso associazioni culturali di Isola della Scala, di Nogara e di Cà di David. Il pittore Fabio Frabetti nato a Cento di Ferrara è residente a San Giovanni in Persiceto. Il suo studio più recente si concentra sui soggetti delle città e sul loro dinamismo. Dalle periferie alle metropoli coglie i momenti più lirici realizzando una pittura spaziosa, serena, controllata e moderata nelle esuberanze che maggiormente sottolineano le sue  capacità. Il fotografo e pittore romano, nato a Tivoli e residente a Ladispoli, Sandro Frinolli Puzzilli espone opere del suo progetto “Cromaliti”, dove i colori determinano un codice inequivocabile di interpretazione. Partendo dalla fotografia stampata e rielaborata  con tecniche pittoriche e arte digitale, l’artista giunge alla stampa finale su carta fotografica. Algerino di Costantina il pittore, scultore ed esperto in progettazione d’interni Fenek Rouhani. In Italia da oltre trent’anni, attualmente risiede a Ferrara. Si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Urbino dopo aver ottenuto una borsa di studi in Algeria. Ha tenuto varie Personali sia in Italia, a Firenze e a Roma, che all’estero: Marsiglia e  Nizza in Francia. Da Mantova giunge lo scultore ceramista Matteo Benedusi. Laureato a Padova, di professione ingegnere. La sua ricerca artistica si concentra sulle tecniche, sull’approfondimento, le mille possibilità dell’arte ceramica Raku, Naked Raku, della Cottura Primitiva e della  Porcellana. In mostra pezzi unici per originalità, fattura e design. Per informazioni cell 328 8662152.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
28/01/2017 / 17:30 - 20:00

Luogo
Casinalbo (Mo)