Francesco Somaini. La stagione americana