Gianfranco Maranto | LEVEL

Dopo quattro anni di intensa attività e dati gli sviluppi riscontrati nella project window di Via Principe di San Giuseppe, dove sarà visibile fino al 15 luglio la mostra “Outward” del duo Pakui Hardware, L’Ascensore si trasferisce in una nuova sede espositiva. Venerdì 29 giugno alle ore 19 l’artista Gianfranco Maranto (Petralia Sottana, 1983) presenta l’opera installativa dal titolo LEVEL.

Gianfranco Maranto nato a Petralia Sottana ( Palermo) 1983 vive e lavora a Palermo.

Cerca costantemente un modo per appropriarsi del tempo e dello spazio. L’uso del disegno, della pittura, sempre minimali e con una ritmica istintivamente basata su moti geometrici, oppure la stratificazione di plastiche e altri materiali che catturano e riflettono la luce, tutto nel suo lavoro tende all’incontro tra una dimensione conoscitiva e una spinta astrattiva, componenti entrambe essenziali all’interno della sua ricerca di una collocazione umana nel mondo.

La mostra durerà fino all’ 8 settembre 2018.

>Gianfranco Maranto (Petralia Sottana, 1983. Vive e lavora a Palermo). Tra le mostre recenti: TUTTO PORTO/Lo spazio cristallino del tungsteno, a cura di Daniela Bigi, Palazzo Briuccia, Palermo, 2018; Il ruggito della velocità, a cura di Laura Barreca e Francesco Piazza, presso il Reale Albergo delle povere, Palermo, 2017; FICARRA CONTEMPORARY DIVAN, residenza a cura di Daniela Bigi, presso “La stanza della seta” palazzo Milo, Ficarra, 2017; Attraverso i punti #2 a cura di Toni Romanelli, Daniela Bigi e Gianna Di Piazza, Palazzo Ziino, Palermo, 2017; Rilevamenti #1 / a cura di Daniela Bigi, Bruno Corà, Tommaso Evangelista, Aldo Iori, Federico Sardella e Marco Tonelli, CAMUSAC Cassino Museo Arte Contemporanea, 2016; Attraverso i punti #1, a cura di Toni Romanelli, Daniela Bigi e Gianna Di Piazza, Palazzo Ziino, Palermo, 2016; La struttura alare del calabrone, in relazione al suo peso, non è adatta al volo ma lui non lo sa e vola lo stesso, a cura di Daniela Bigi, Fondazione per l’Arte, Roma 2016; Pre-visioni II, a cura di Daniela Bigi e Ornella Fazzina, Fondazione Puglisi Cosentino, Catania, 2016. Museo delle palme, a cura di L’aproject space e Operativa Arte Contemporanea, Orto Botanico di Palermo, 2015; PIANETA X, a cura di Daniela Bigi, presso Museo Riso, Palermo 2015; XENIA, palazzo Flangini, a cura di Elisa Fantin e Maria Giovanna Virga, in collaborazione con la Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia, 2014; Piatto, a cura di Antonella Amorelli, presso AmorLab, Palermo, 2013 (personale); EL VENTO FUGGE / L’aproject space, Palermo, 2013.

Fondato nel 2015 da Alberto Laganà, giovane collezionista, L’Ascensore nasce per offrire a giovani artisti nazionali e internazionali un luogo espositivo sperimentale e, allo stesso tempo, per donare alla città di Palermo le opere di volta in volta esposte, con l’intento di creare una connessione con gli artisti siciliani. Dalla fine del 2017 la direzione artistica è stata affidata al duo Genuardi/Ruta che intende proporre artisti della propria generazione che si stanno affermando sulla scena internazionale.

 

ABSTRACT

luogo: L’ASCENSORE –  Vicolo Niscemi 8, Palermo

artista: Gianfranco Maranto

titolo: LEVEL

inaugurazione: venerdì 29 giugno 2018 – ore 19:00

durata: 29 giugno – 8 settembre 2018

info&contatti:

sitoweb www.lascensore.it

email lascensorepalermo@gmail.com



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
29/06/2018 / 19:00 - 22:00

Luogo
L'Ascensore