Mu.ma e ArteAtelier presentano la nuova mostra personale di Giorgio Kiaris che con le sue Proiezioni propone una dimensione spaziale nuova che permette una visione multipla di un evento in corso d’opera. A cura di Arturo Carlo Quintavalle, storico dell’arte, la mostra è accompagnata dal catalogo edito da Giampaolo Prearo Editore e visitabile fino al 30 giugno 2018. Ingresso libero.

Per info: http://www.muma.genova.it