IL CIBO DEI TAROCCHI – un percorso fra tradizione bolognese e arte per la notte bianca di Arte Fiera 40°

 

BOLOGNA – Sabato 30 gennaio, in occasione di Art City White Night, la notte bianca di Arte Fierala Torinese 1888 allarga i suoi confini di bistrot con un nuovo format artistico, che coniuga la tradizione culinaria regionale al mondo dei Tarocchi.

L’idea parte dal progetto realizzato per il Salone di Enologica lo scorso Novembre: la cultura enogastronomica dell’Emilia Romagna raccontata attraverso i tarocchi, le carte nate proprio a Bologna alla fine del ‘300. Un mazzo di carte con 22 tarocchi rivisitati in chiave enogastronomica, grazie al lavoro dello storico Andrea Vitali e dell’Illustratrice Francesca Ballarini che, assieme al curatore Giorgio Melandri hanno dato vita a quest’opera straordinaria.

La vetrina perfetta per questo evento? La Torinese 1888, attrazione storica in uno scenario unico e misterioso, tra piazza re Enzo e il Voltone del Podestà, nel cuore di Bologna.
Un percorso affascinante in un’atmosfera magica, tra le proiezioni delle immagini dei tarocchi e le degustazioni proposte dagli chef della Torinese che nel suo menu predilige piatti della tradizione locale. Non mancherà il coinvolgimento dei presenti che potranno vivere e provare un approccio al mondo dei tarocchi: ad ogni intervenuto verrà infatti assegnata a sorte una carta “beneaugurante” con la spiegazione e il significato. Così si scopre che il simbolo della Ruota della Fortuna è il Parmigiano Reggiano, per l’Imperatrice è l’Aceto Balsamico, per il Mondo è il Tortellino e così via.

Opening: sabato 30 gennaio alle ore 20. Interverranno la scrittrice Terry Zanetti, ideatrice artistica della serata e Lisa Fierro, in rappresentanza di Associazione Le Tarot. Ad arricchire la serata ci penserà il menu della Torinese: piatti della tradizione bolognese proposti in versione “tapas”,  rivisitati dallo chef mantenendo decisamente i gusti e i sapori.

Prosegue inoltre la mostra fotografica “La Strada di un fotografo “ di Paolo Serra, con nuove opere esposte all’interno della Torinese. “Racconto Bologna da qualche anno, ed ho sempre considerato fotografare una necessità espressiva. La mia ricerca sull’uomo, della sua identità all’interno del suo spazio quotidiano, tra le geometrie e le dinamiche del caso della città, mi hanno costruito l’identità di un fotografo di “Vita”.

Per informazioni e prenotazioni:

La Torinese 1888 – Piazza Re Enzo 1/c – Bologna

Tel 051-236743   e-mail: alvoltone.bologna@gmail.com



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
30/01/2016 / 20:00 - 23:30

Luogo
La Torinese 1888