il segno della memoria la memoria nel segno

COMUNICATO STAMPA

Per rilascio immediato

COMUNE DI FERMO

(Museo le piccole cisterne)

STUDIO UNO RIPARTIAMO DA ZERO

                                          presenta

IL SEGNO DELLA MEMORIA LA MEMORIA NEL SEGNO

                   L’OMAGGIO A BRUNO CANOVA

                   Con la partecipazione di numerosi artisti

MULAS – MARROCCO – CALABRIA – GARD – DE LUCA – REA

D’ORTA – BATER – BASILI – SISTILLI – ABBONDANZA

DONATI – BASILIDE – D’ORAZIO – RASHID –

OGATA – ABOUSADA – PULSONI

VIRGILI – DI PIETRO

 

La rassegna sarà a cura del prof. Lorenzo Canova

Il comune di FERMO, il giorno 28 luglio alle ore 18,00, presenta le opere di Bruno Canova con la particolare presenza del professor GILBERTO MARCONI.

Bruno Canova nel 1943 viene arrestato per avere tentato di organizzare un nucleo partigiano a La Spezia e internato in un campo di lavoro tedesco nei Sudeti. È stato per qualche anno il vignettista satirico de L’Unità, si dedica solo al lavoro di artista a Roma, città dove passerà tutta la vita e dove frequenta, tra gli altri, Mario Mafai, Alberto Ziveri, Renato Guttuso, Renzo Vespignani, Ugo Attardi, etc…. Ha partecipato con le sue opere a diverse quadriennali di Roma, alla Biennale di Venezia, ed altre manifestazioni importanti. Scompare a Lacco Ameno, isola d’Ischia, il 31 luglio 2012.

Un momento magico per FERMO, ricordare un artista di massima espressione culturale.

Il PROFESSOR GILBERTO MARCONI, al MUSEO LE PICCOLE CISTERNE FERMO, il giorno 28 luglio alle ore 18,00 illustrerà le opere di Bruno Canova e tutti gli artisti presenti, presentando anche il catalogo redatto dallo Studio Uno Ripartiamo da Zero.

COMUNE DI FERMO

Circolo Iniziative Culturali Studio Uno Ripartiamo da Zero

studiounoripartiamodazero@gmail.com



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
28/07/2018 / 18:00 - 22:00

Luogo
museo piccole cisterne