Milovan Farronato in conversazione con F. Campagna e C. Baldacci