p.p.s. piccoli paesaggi sognanti

Dodici vedute, paesaggi sospesi tra realtà e visione interiore, piccole partizioni quadrate di territori. E’ un percorso intimo quello che Pier Maurizio Greco porta alla libreria Assaggi di Roma, in un piccolo formato, cm 30 x 30, pensato appositamente per questo spazio, per affiancare senza prepotenza e distorsione la variegata sequenza dei libri esposti.

Sono acrilici su tela, in quattro serie da tre; formazioni scandite dai cieli, con vibrazioni di toni accesi e cupi, così come solo riesce lo sguardo, quando rincorre il viaggio e il sogno, a cercare costruzioni umane e segni del tempo, o immersioni in una natura inquieta e sovrana.

Così sui “pilastri” si distendono istantanee veloci, momenti in cui la memoria dei luoghi e l’autonomia gestuale si ritrovano unite in strati cromatici, e l’immagine assume infine il suo precario equilibrio, esemplare tipico di ogni colloquio immaginario.

Inaugurazione venerdì 16 dicembre 2016, h. 19,30.

Fino al 30 dicembre 2016 – Libreria Assaggi, Via degli Etruschi, 4 – 00185 Roma

Pier Maurizio Greco è nato a Modena, vive e lavora a Roma. Ha studiato Storia dell’Arte Contemporanea all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e seguito corsi di pittura. Dipinge e fotografa da diversi anni, partecipando a numerose esposizioni in Italia e all’estero. Tutte le informazioni su: www.piermauriziogreco.com

 



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
16/12/2016 / 19:30 - 21:30

Luogo
Libreria Assaggi