Pigments and Curves – From Abstract Sculpture to Female Photography – Eric Ceccarini and I Made Gede Putra

La Galleria Bonnet Van Der Sluis è lieta di presentare la nuova mostra collettiva intitolata Pigments and Curves – From Abstract Sculpture to Female Photography, che include opere di due artisti internazionali: Eric Ceccarini e I Made Gede Putra. L’esposizione si terrà dal 9 settembre al 2 ottobre 2016.

Pigments and Curves è una mostra che intende costruire un dialogo a distanza tra due diversi paesi del mondo: Belgio e Indonesia, creando un ponte tra est e ovest attraverso l’impatto visivo di una forte tipologia di astrattismo.

Eric Ceccarini è un fotografo internazionale che ha lavorato per le industrie della moda e le compagnie pubblicitarie a partire dagli anni Novanta. Ha collaborato con le migliori case a livello mondiale, come Chopard, Elle, Marie-Claire, L’Oréal, Levi’s, Coca Cola, Virgin, Saab, Delvaux, Lowe Lintas e Ogilvy.

Le fotografie in galleria sono parte di The Painters Project, una serie in continua evoluzione che consiste nella collaborazione tra Eric Ceccarini, vari pittori e diverse modelle. Pertanto, ogni fotografia è unica e mostra uno specifico, astratto, stile pittorico. Eric Ceccarini ha invitato più di cento artisti a lavorare al progetto, e a trasformare i corpi delle modelle in nuove tele viventi. Le corporature, così, hanno influenzato i movimenti delle pennellate. Le opere tendono a simboleggiare il risultato delle due visioni artistiche che fuoriescono dal doppio processo creativo.

I Made Gede Putra è un artista emergente, parte del collettivo G-Five, che viene da Bali, Indonesia. Il gruppo si è laureato all’Istituto D’Arte Indonesiana di Giacarta ed è composto da: I Made Gede Putra, Wayan Upadana, Wayan Legianta, Kadek Ardika, and Made Wiguna Valasara. L’artista ha mostrato le sue opere sia all’interno di mostre collettive, che personali, prevalentemente in Asia Orientale. Questa è la prima volta che il suo lavoro viene presentato in Italia.

I Made Gede Putra è un artista che lavora con diversi materiali, come legno, schiuma e pietre, esplorando la loro unione. Utilizza colori potenti e preziosi, creando forme astratte e figure che richiamano elementi naturali.

Le fotografie e le sculture danno luogo a una relazione che genera diversi riferimenti ed echi, grazie ad alcuni simili aspetti presenti dal punto di vista visivo.  Di fatto, sia la tipologia di pittura all’interno delle modelle di Ceccarini, sia le sculture di I Made Gede Putra, sono caratterizzate dalle medesime linee astratte e velature cromatiche. Di conseguenza, la decorazione dei corpi richiama la tipologia di astrattismo sviluppato dall’artista indonesiano.

La Bonnet Van Der Sluis è una galleria d’arte contemporanea fondata da Immechien Bonnet e Susanna Van Der Sluis, che espone una varietà di opere d’arte originali nel campo della scultura, pittura e tecniche miste. La galleria è una combinazione dinamica di artisti giovani ed emergenti in congiunzione a nomi noti e affermati nel mondo dell’arte internazionale.

 

Info:

Inaugurazione: venerdì 9 settembre, 18.00-20.00

Mostra: 9 settembre – 2 ottobre 2016

Orari: lunedì-giovedì 11.30 -19.30,

venerdì-domenica 10.00-21.00

Sito Internet: http://bvdsgallery.com/

Pagina Facebook: facebook/bonnetvandersluis

Contatto: info@bvdsgallery.com



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
09/09/2016 / 18:00 - 20:00

Luogo
Venezia - Bonnet Van Der Sluis Art Gallery