PINO PINELLI. MONOCROMO (1973-1976). Il colore come destino e come profezia