Sabot @ UNA | Once more into the grey

UNA è lieta di presentare Once More into the Grey: mostra collettiva nata dalla collaborazione con la galleria Sabot di Cluj-Napoca, che include lavori di Răzvan Botiș, Radu Comșa, Camilia Filipov, Nona Inescu, Alex Mirutziu, Vlad Nancă.

La mostra, ideata appositamente da Sabot per gli spazi di UNA, presenta una selezione di opere di artisti rumeni esclusivamente in bianco e nero: un’allusione alla nostra contemporaneità, artistica e non, e allo stesso tempo alla celebre “Scuola di pittura di Cluj”. La collettiva è concepita come un dialogo incolore fra diversi lavori e media espressivi come scultura, fotografia, installazioni e pittura.

La galleria Sabot è stata fondata nel 2009 a Cluj-Napoca in Romania da Daria D. Pervain, ex critica d’arte e giornalista, e Marcel Janco, critico e curatore nato in Romania e residente in Israele, con l’obiettivo di identificare la  raison d’être di una galleria d’ arte contemporanea nel terzo millennio.

SABOT ha co-fondato due centri d’arte contemporanea a Cluj-Napoca: “The Paintbrush Factory” nel 2009, e “Centrul de Interes” all’inizio del 2017, contribuendo enormemente allo sviluppo della scena artistica contemporanea rumena. Fino al 2018, la galleria ha partecipato a più di 30 fiere d’arte internazionali, da Artissima ad ARCOmadrid, LISTE, Paris Internationale e NADA Miami.

opening: Sabato 27 ottobre 18.30 – 21. OO
mostra: 27 ottobre – 29 dicembre 2018 October 27 – December 29 2018
orari: martedì – venerdi 16.00 – 19.00 | sabato: 10.00 – 13.00 e 16.00 -19.00
+ su appuntamento



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
27/10/2018 / Tutto il giorno

Luogo
UNA galleria