home Biennale, Evento culturale Staníslav Kolibal. Former Uncertain Indicated Presentazione del Padiglione Ceco e Slovacco della 58^ Biennale Arte di Venezia

Staníslav Kolibal. Former Uncertain Indicated Presentazione del Padiglione Ceco e Slovacco della 58^ Biennale Arte di Venezia

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ha il piacere di ospitare la presentazione del Padiglione Ceco e Slovacco alla 58^ Biennale Arte di Venezia, in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica Ceca a Roma, il Centro Ceco e la Galleria Nazionale di Praga. L’occasione permetterà al pubblico romano di conoscere in anteprima il lavoro di una figura importante dell’arte contemporanea europea, aprendo al contempo una finestra su una manifestazione tanto attesa quanto amata come la Biennale. Dieter Bogner, in conversazione con Elena Lydia Scipioni, presenta la pratica artistica di Stanislav Kolíbal, artista ceco che rappresenterà la Repubblica Ceca alla 58^ Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia. L’incontro approfondirà la ricerca dell’artista attraverso il racconto di Dieter Bogner, curatore del Padiglione Ceco, che da più di venti anni collabora con l’artista. Un’occasione per approfondire il lavoro di Kolíbal in stretta relazione con le sue vicende personali, il riconoscimento del suo lavoro a livello nazionale e internazionale, le sue amicizie – prima tra tutte
quella con Achille Perilli- e le circostanze politiche del paese, nel più ampio contesto storicoartistico europeo. Contesto all’interno del quale verranno approfondite le tangenze e le differenze della ricerca artistica di Kolíbal nei confronti del Minimalismo e dell’Arte Povera. La storia di una lunga ricerca che fiorisce negli anni ’60 quando il linguaggio formale dell’artista, dopo gli studi e le prime ricerche, si definisce e i temi di incertezza e instabilità diventano progressivamente permeanti, soprattutto nel decennio successivo, quando l’esperienza di isolamento nel suo studio e dalla scena artistica del paese condurrà l’artista a una svolta formale e poetica che non ha smesso di rinnovarsi nei decenni successivi, nella piena libertà espressiva e in relazione con il contesto artistico internazionale.

Mercoledì 17 aprile, ore 18.00
Sala delle Colonne
Ingresso libero

Intervengono:
Dieter Bogner
Elena Lydia Scipioni

Info pubblico
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
viale delle Belle Arti, 131 – 00197 Roma
orari di apertura: dal martedì alla domenica 8.30 – 19.30
ultimo ingresso 18.45
T +39 06 3229 8221

Ufficio Stampa Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
gan-amc.uffstampa@beniculturali.it | T +39 06 322 98 328/308/307
Centro Ceco Roma – Ambasciata della Repubblica Ceca a Roma
brezackova@czech.cz | T +39 329 8026474



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
17/04/2019 / 18:00 - 21:00

Luogo
Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea