Tino Stefanoni. La realtà e la magia

La Galleria Robilant+Voena propone una rassegna antologica dedicata a Tino Stefanoni, la prima dopo la sua scomparsa avvenuta nel dicembre del 2017. La mostra, dal titolo La realtà e la magia, curata da Elena Pontiggia, aprirà il prossimo 22 marzo: un meritato tributo al maestro lecchese che, nella sua lunga carriera artistica, ha saputo coniugare la razionalità, dovuta alla sua formazione culturale di architetto, con la classicità della tradizione pittorica che da Beato Angelico arriva a De Chirico e Carrà. Nella sua ricerca artistica Tino Stefanoni ha sviluppanto linguaggi diversi, tutti legati dalla metafisica, il vero e unico comune denominatore che ha conferito uniformità al suo lavoro.

La Galleria Robilant+Voena, nota nel panorama artistico internazionale soprattutto per la specializzazione nella pittura antica, da tempo sta riscoprendo e valorizzando, con numerose esposizioni e cataloghi, artisti che hanno sviluppato il loro percorso pittorico negli anni Sessanta e Settanta, come, ad esempio, Bonalumi, Scheggi, Colombo, Sarri e oggi Tino Stefanoni.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
22/03/2018 / 18:00 - 21:00

Luogo
Galleria Robilant + Voena