home Inaugurazioni, Notiziario Indoor outdoor. Arte urbana a Pisa

Indoor outdoor. Arte urbana a Pisa

Foto Cippi Pitchen, Edizioni ETSSono ormai passati 25 anni da quando Keith Haring dipinse a Pisa il murale Tuttomondo, oggi considerato a pieno titolo come parte integrante del patrimonio artistico della città, nonché tra le  opere più significative di questo artista. Da allora la città di Pisa ha sviluppato una propria cultura dei graffiti, che si concretizza adesso in una scelta precisa e molto innovativa da parte del Comune di Pisa. Con una delibera di giunta, l’amministrazione cittadina dedica ufficialmente e permanentemente all’arte urbana alcuni muri e spazi della città, per un totale di 610 metri di sviluppo lineare e 1745 metri quadrati di superficie.

Per sottolineare e sancire l’importanza di questa iniziativa, si terrà a Pisa Indoor outdoor. Arte urbana a Pisa, un progetto che si concretizza in una mostra dedicata ad alcuni writers, al Centro Espositivo SMS dal 13 giugno al 13 luglio 2014, dove gli artisti selezionati esporranno il meglio della loro produzione più recente, tra cui alcune opere create apposta per questa occasione. Inoltre, gli stessi artisti realizzeranno un intervento a testa sui muri che il Comune di Pisa ha dedicato a quest’arte. Ogni artista avrà il proprio muro e creerà un’opera site-specific per quello spazio, che rimarrà come dono permanente alla città. Il progetto Indoor outdoor vuole essere appunto un momento di interazione e di riflessione su questo binomio: da un lato la produzione in strada, su muri visibili al pubblico e direttamente inseriti nel contesto urbano, e dall’altro la produzione di opere di dimensioni più ridotte, su supporti tradizionali come tela o carta, fruibili dal pubblico delle mostre.

 Gli artisti coinvolti sono: Francesco Barbieri (Pisa), Lineapiatta (Pisa), Aris (Viareggio), Etnik (Vinci), Soap The Wizard (Bari), Giorgio Bartocci (Milano).

Pisa

24 e 25 maggio sui muri della città

Centro Espositivo SMS

Viale delle Piagge, Pisa

dal 13 giungo al 13 luglio 2014

www.indooroutdoor.it

Francesco Barbieri, Sotto un cielo al petrolio, acrilico su tela, 70x100 cm, 2013 Giorgio Bartocci (3) Foto Cippi Pitchen, Edizioni ETS

 

Translate »