home Inaugurazioni, Notiziario, Vernissage Jimmie Durham, Pascale Marthine Tayou, Miltos Manetas, MACRO Roma

Jimmie Durham, Pascale Marthine Tayou, Miltos Manetas, MACRO Roma

Il MACRO presenta Streets of Rome and Other Stories, la prima grande personale in un museo pubblico italiano dedicata a Jimmie Durham. La mostra – allestita presso la Sala Bianca – intende celebrare la lunga carriera di uno degli artisti più riconosciuti del panorama mondiale, offrendo al pubblico uno sguardo inedito e trasversale sull’universo poetico, formale e critico dell’artista. Streets of Rome and Other Stories è a cura di Bartolomeo Pietromarchi. Dal 29 novembre al 10 febbraio 2013.

Il 29 novembre il MACRO inaugura inoltre  Secret Garden, mostra dell’artista camerunense Pascale Marthine Tayou, che presenta una raccolta di opere esito di un processo artistico sospeso tra il racconto eccentrico del quotidiano e la necessità di mescolare culture, situazioni, peculiarità umane e geografie. A cura di Bartolomeo Pietromarchi. Fino al 30 dicembre.

Mercoledì 28 novembre alle ore 19.00 il MACRO, in occasione dell’inaugurazione del grande ciclo espositivo autunnale, presenta il progetto speciale dell’artista Miltos Manetas. Con BlackBerry Paintings, Manetas – artista che esplora la rappresentazione e l’estetica dei nuovi media – giunge a una nuova, rivoluzionaria, modalità figurativa: con un pennello simula di dipingere la realtà che lo circonda, filmando l’azione con un BlackBerry. Al Museo sono proiettati per la prima volta i video realizzati con questa tecnica durante la performance in programma il 22 novembre al Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia, a Roma, per il progetto S P I R I TO DUE, a cura di Valentina Ciarallo. Fino al 30 dicembre.

 

 

 

 

 

 

Pascale Marthine Tayou, The Magic Calabash, 2012. Courtesy Galleria Continua, San Gimignano-Beijing

Translate »