MIRA CUBA!

A Pordenone, negli Spazi Espositivi di via Bertossi inaugurerà il 28 settembre 2013 la mostra Mira Cuba!, un vero e proprio viaggio nella grafica Cubana dal 1959 al 1980. Gli anni in questione sono quelli che seguirono la Rivoluzione castrista, periodo in cui tutti i messaggi che trovavano un’espressione grafica attraverso manifesti e locandine dovevano sostenere e pubblicizzare l’adesione popolare al nuovo ideale rivoluzionario.

Le opere presentate, tra manifesti e bozzetti originali, sono ben 350 e permettono al visitatore di rivivere esperienze di vita, entusiasmi e volti di un popolo che, seppur immerso nella propria paradossale chiusura, ha vissuto una realtà multietnica e multiculturale. Non mancano degli spunti e dei riferimenti riconducibili alla grafica della vicina America e dell’Europa; tuttavia, quello che emerge nei colori sgargianti e nelle iconografie è il riflesso di un linguaggio grafico unico nel suo genere.

La mostra tratta diversi filoni: dalla celebrazione politica alle riforme sociali, dalle conquiste ottenute come l’educazione estesa a tutti alle locandine dei film. E’ anche un’occasione di riflessione e studio sulla comunicazione pubblicitaria, che, nello specifico cubano, si pone non tanto come mero “prodotto”, ma come espressione sentita dell’ideale di una nazione.

La mostra durerà fino al 14 gennaio 2014.

manifesto cuba

Translate »