home Concorsi Pacco d’Artista

Pacco d’Artista

Pacco d’ArtistaDal 3 fino al 15 ottobre prossimo sarà possibile votare il proprio pacco preferito tra quelli realizzati per il progetto Pacco d’Artista realizzato insieme a Poste Italiane è a cura di Spiritodue.

I 6 pacchi selezionati – Silvia Camporesi, Mauro Di Silvestre, Arthur Duff, Hitnes, Marco Raparelli, Giuseppe Stampone – sono stati scelti da una da una commissione interna di Poste Italiane e Spiritodue. Il vincitore sarà scelto in base alle preferenze che otterrà nella votazione indetta online dove il pubblico è chiamato a votare il suo Pacco d’Artista preferito collegandosi al sito leavventuredipaco.com. L’artista, il cui pacco risulterà vincitore, riceverà un premio di 2.000 euro. Al termine della votazione il Pacco d’Artista vincitore sarà prodotto in “edizione speciale” in 100.000 pezzi e distribuito e messo in vendita da Poste Italiane nei principali uffici postali italiani, a partire da dicembre 2013. Si tratterà di un pacco “da collezione”.

Un progetto – nato da da un’idea di Valentina Ciarallo, che ne cura la direzione artistica, e di Maria Chiara Russo, che si è occupata del coordinamento del progetto e comunicazione – Pacco d’Artista che ha l’obiettivo di trasformare in opera d’arte un classico prodotto postale: il pacco giallo usato per le spedizioni. Pacco d’Artista è un progetto unico che, utilizzando il canale dell’arte contemporanea, mira ad avvicinare un pubblico sempre più giovane. Un progetto di public art dove il pubblico, chiamato a votare il suo pacco preferito, diventa protagonista insieme agli artisti.

All’iniziativa Pacco d’Artista sono stati invitati a partecipare 12 artisti, scelti nel panorama contemporaneo: Andrea Aquilanti, Arthur Duff, Flavio Favelli, Giuseppe Pietroniro, Giuseppe Stampone, goldiechiari, Hitnes, Marco Raparelli, Mauro Di Silvestre, Miltos Manetas, Silvia Camporesi e Vedovamazzei.

TAGS:

Roberto Sala

Art director della rivista Segno insegna Grafica editoriale all’Accademia di Belle Arti di Brera

Translate »