home Notiziario Pensare Caravaggio

Pensare Caravaggio

Non un qualsiasi omaggio estemporaneo a Caravaggio, ma la ricerca della persistenza di “sapori caravaggeschi” nell’opera di grandi artisti di oggi. Questo è il senso di Pensare Caravaggio – 15 artisti per Michelangelo Merisi, collettiva voluta da Caterina Bottari Lattes per l’edizione invernale del Festival “Cambi di Stagione” nella sua Fondazione. Vincenzo Gatti, curatore dell’esposizione, ha individuato gli artisti che, a suo parere, nell’ambito della loro ricerca si sono maggiormente richiamati al grande pittore in maniera diretta o ideale: Aimone, Chessa, Ferroni, Francese, Garel, Guccione, Mattioli, Morlotti, Ruggeri, Saroni, Scalco, Soffiantino, Tommasi Ferroni, Ventrone e Vespignani. Le loro opere si possono ammirare a Monforte d’Alba fino al 30 Gennaio, in una mostra/dialogo con le tele di Mario Lattes, stabilmente esposte, e con la musica di “Cambi di Stagione 2010”, festival musicale curato da Nicola Campogrande.

Translate »