home Concorsi Primal Energy 2013

Primal Energy 2013

Primal Energy 2013Il Premio internazionale con base in Maremma nella sua terza edizione concentrerà l’attenzione sulle nuove generazioni di artisti e curatori under 35. I 20 progetti selezionati saranno in mostra alla storica Polveriera Guzman di Orbetello a dicembre. Al progetto vincitore assoluto, un premio pecuniario di mille euro, la residenza artistica di 5 giorni sul territorio e la partecipazione alla mostra-evento nel luglio 2014. Per la prima volta in Italia, il bando dà la possibilità ad artista e curatore di proporre e realizzare insieme un progetto espositivo

Per l’edizione 2013 il tema scelto è “Tracce – Viaggio fra le connessioni della storia, alla ricerca di materiali, tecniche e simboli del passato nei nuovi linguaggi delle arti contemporanee”. Un tema comune per curatori ed artisti, da interpretare in maniera totalmente libera e con qualsiasi tecnica. La modalità di partecipazione è variegata: come artisti singoli, come curatori singoli o – per la prima volta assoluta in Italia -, insieme, come artista e curatore. Per presentare i progetti c’è tempo fino al 23 novembre di questo anno: dopo la giuria tecnica procederà alla selezione dei finalisti: 20 artisti e 20 curatori. La quota d’iscrizione per artista singolo è di 60 euro (per la presentazione di più opere, la quota d’iscrizione sarà di 50 euro ciascuna); per curatore singolo è di 50 euro; per curatore e artista insieme è, invece, di 100 euro complessive.

Dalla selezione delle migliori proposte creative in mostra, saranno scelti 5 progetti (compreso il vincitore assoluto) che verranno presentati durante la mostra-evento di Primal Energy prevista sempre alla Guzman tra luglio e agosto 2014.

La giuria del Premio è composta da Alessandra Barberini Storica e Critica d’Arte, curatrice indipendente, Art Director di Primal Energy; Anna Maria Petrioli Tofani Storica dell’Arte, Museologa, Ex Direttore Galleria Uffizi; Carlo Sisi Storico dell’Arte, Curatore, Ex Direttore Palazzo Pitti; Enrico Colle Storico dell’Arte, Direttore Museo Stibbert; Daniele Cariani Architetto; Marina Carmignani, Storica dell’Arte e docente Acc. Belle Arti Firenze; Flavio Renzetti Artista; Franco Repetto Artista, docente Acc. Belle Arti di Genova.

TAGS:

Roberto Sala

Art director della rivista Segno insegna Grafica editoriale all’Accademia di Belle Arti di Brera

Translate »