home Notiziario Sharon Stone in Abuja

Sharon Stone in Abuja

AfricaLab e la galleria newyorkese Location One, con la collaborazione di James Lindon, presentano un’esposizione che esplora l’immaginario visivo di quella che è chiamata “Nollywood”, la macchina produttiva della cinematografia nigeriana, col titolo Sharon Stone in Abuja.

Fino al 22 Gennaio sono in mostra da Location One lavori di Wangechi Mutu, Pieter Hugo, Mickalene Thomas, Andrew Esiebo e Zina Saro-Wiwa, con l’intento di sviscerare e rielaborare il linguaggio della terza forza produttiva cinematografica mondiale (dopo Hollywood e Bollywood), capace addirittura di “sfornare” più pellicole, circa 1500 all’anno.

Translate »