Bari presa d’assalto dalle cisterne industriali.

È online il nuovo sito