home Inaugurazioni To be apple or not to be apple – Alessia De Montis

To be apple or not to be apple – Alessia De Montis


(galleria +)
oltredimore di Bologna presenta la mostra personale di Alessia De Montis: To be apple or not to be apple. Un dubbio amletico sull’amore platonico. Fotografie, video e installazioni (molte interattive) riflettono sul concetto popolare di “altra meta’”. Il tema della ricerca -iniziata dall’artista a New York nel 2012- non si risolve mai del tutto e sfocia nell’impossibilità di una dimostrazione. Le opere sono tentativi di descrizione di un’esigenza tanto familiare e comune, quanto ideale e astratta. Tutta l’arte di Alessia De Montis è un’indagine sui dilemmi e misteri che affascinano e accompagnano l’uomo nel corso della vita in un processo di maturazione senza termine.
Nel progetto in mostra, Alessia De Montis eleva una semplice mela a protagonista del sentire umano, mescolando riferimenti culturali del tutto eterogenei, fagocitando e sfatando miti e cliché. La mela si impone come emblema del peccato originale, pomo della divina discordia, metafora platonica del perfetto amore, strumento di conoscenza per la scoperta della gravità, simbolo della più viva e folle città statunitense e dell’informatica più evoluta.
La mela della De Montis urta, provoca e affascina causando moti interni che non si esauriscono nell’immediato, e il pubblico stesso è chiamato ad entrare in relazione con le opere.

Alessia De Montis (Livorno, 1976) vive e lavora tra Bologna, Milano e Roma. Le sue opere sono progetti multidisciplinari sviluppati tramite l’utilizzo di foto, video e installazioni. Al centro della sua ricerca c’è sempre la relazione con l’essere umano, in un lavoro di indagine e introspezione che sonda i vari aspetti della Donna e dell’Uomo, di cui i relativi progetti Odissea Contemporanea ( 2000-2004) sul femminino e Combattere_Ridere_Pregare (2005-2011) sull’Uomo e il suo Agire. Gli ultimi due progetti, WastedCulture(2009) e CaraMammaCaroPapà, (2010) toccano tematiche sociali, culturali e familiari. Vincitrice del Premio Marconi per l’Arte Elettronica (Bologna, 2007), tra le sue esposizioni recenti: “Odissea contemporanea”, (Madrid 2012), “DALLA PARTE DELLE DONNE Tra azione e partecipazione” (FotografiaEuropeaReggio Emilia Galleria 2012) “Biennale di Videofotografia di Alessandria” (2011), “In corpo”, BTF Art Gallery (Bologna, 2011); “Short Video Art Show”, Space A (Katmandu, 2011); “Frames Italian Style in Contemporary Video Art”, Silpakorn University (Bangkok, 2010); “Still A Live”, Fondazione Pomodoro (Milano, 2010); “Alla gloria Militar” (Bratislava, 2010), “Colleziona 2010”, “Forma” (Milano, 2009); “Lilith oltre il feminino sacro”, Scuderie Aldobradini (Frascati, 2006).

 

(galleria +) oltredimore

Via del Porto 48 a/b, 40122 Bologna

Inaugurazione:  giovedì 17 aprile 2014- ore 19.00

dal 17 aprile al 28 giugno 2014

alessia_de_montis._to_be_apple_or_not_to_be_apple_fotografia_still_life_colore_stampa_colore_barritata_120x180_cm_20122014_20122014

Translate »