home Brevissime, Rivista Torna la rivista Academy of Fine Arts

Torna la rivista Academy of Fine Arts

Torna Academy of Fine Arts, rivista nata nel 2008 per mettere in contatto tutte le istituzioni dell’alta formazione artistica che, con il nuovo numero 21, riprende la sua pubblicazione sotto la nuova direzione di Gaetano Centrone. Coadiuvato nel ruolo di vice-direttore da Simona Caramia, saranno quattro in tutto i numeri tematici per la programmazione 2019. A contribuire al nuovo volto di Academy che, comunque raccoglie l’eredità del suo fondatore, l’artista Gaetano Grillo ex Docente dell’Accademia di Belle Arti di Brera, è un nutrito gruppo di professori (artisti, storici e critici dell’arte, professionisti della creatività) rispondenti ai nomi di: Carmelo Cipriani, Laura Barreca, Michele Giangrande, Alessandra Troncone, Maria Letizia Paiato, convinti delle potenzialità lavorative e culturali che offre il sistema formativo AFAM come opportunità di crescita per il Paese.

In questo 21 numero, il primo diretto da Gaetano Centrone, trovano spazio i contributi di Francesca Arpino, Elena Bellantoni, la penna storica Anna D’Elia e il maestro Ignazio Gadaleta che qui ci ricorda Enrico Crispolti (in copertina) ma anche Cristina Casero, Maurizio Coccia, Chiara Gatti e Cecilia Paccagnella.

I Grazie della nuova direzione vanno agli studenti  Elias, Valentina Catano, Fabrizio Riccardi e Chiara Gullo, ma anche a Nicola Curci e a Fabrizio Petruzzella che ha creato la nuova veste grafica.