home Notiziario Addio a Marisa Vescovo

Addio a Marisa Vescovo

Si è spenta a 78 anni Marisa Vescovo nella giornata di Ferragosto, stroncata da un infarto che l’ha colta inaspettatamente mentre faceva il bagno in Liguria, lasciandola annegare. La Vescovo è stata brillante critico d’arte, docente per oltre 25 anni di Fenomenologia dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Genova, collaboratrice de «La Stampa» e commissaria, insieme a Maurizio Calvesi, della Biennale Internazionale d’Arte di Venezia nel 1984, curando poi il Padiglione Italia nel 1986.

Marisa Vescovo è stata un’importante firma di Segno, partecipe alla rivista sin dagli esordi. Vogliamo ricordarla attraverso le sue parole, e con affetto e stima pubblichiamo i suoi primissimi articoli apparsi sui numeri 14 e 16 del 1980, rispettivamente dedicati a “L’Annunciazione di Antonello” (Siracusa) e “Dai meno Nuovi ai più Nuovi” mostra bolognese svoltasi alla Galleria d’Arte Moderna.

Translate »