home Notiziario Anawana Haloba

Anawana Haloba

La Galleria Franco Soffiantino di Torino presenta, fino al 22 Ottobre, una personale di Anawana Haloba dal titolo My lips are sealed. Il lavoro dell’artista norvegese si basa su installazioni video-audio e sull’impiego del proprio corpo come mezzo performativo, esplorando posizioni e relazioni delle diverse comunità all’interno di differenti contesti politici, socio-economici e culturali. In occasione di questa sua prima personale in Italia vengono presentate due nuove opere e una grande installazione video del 2008 intitolata When the Private Became Public. I due lavori originali sono The Oracle e Say It As It Is, il primo è un’installazione performativa site-specific che approfondisce le tematiche e le dinamiche del mondo in via di sviluppo, il secondo una performance in cui gli interpreti “riscrivono” le percezioni suscitate dalla colonizzazione. La performance nell’ambito della grande installazione The Oracle sarà visibile ogni Sabato dalle 14:00 alle 15:00.

Translate »