Ciro Vitale

Continua, giungendo al discorso intorno alla politica, il progetto curato da Stefano Taccone L’arte in Crisi, in corso nella FLY PROJECT della Galleria Franco Riccardo Artivisive di Napoli con il terzo appuntamento (di Valentina Vetturi e Salvatore Manzi i primi due) di un percorso che si propone di indagare attraverso mostre personali “disseminate” lungo tutto il 2011, tanto la “crisi” dell’arte stessa, quanto la “crisi” di altri ambiti. Dal 2 al 23 Aprile è visibile Happy Birthday Italy di Ciro Vitale, installazione celebrativa del centocinquantesimo anno di unità nazionale, ma che allo stesso tempo induce lo spettatore a fare i conti con un passato non di rado scottante: una console con 150 interruttori permette il controllo di altrettante lampadine corrispondenti agli anni dal 1861 al 2010; lo spettatore può decidere di modificare costantemente il loro assetto, purché compili un modulo in cui palesa il motivo della sua scelta. L’installazione è accompagnata da un sottofondo del sound designer Mauro Lupone, un flusso sonoro dal quale emergono voci e rimandi alla Storia d’Italia.

Translate »