home Inaugurazioni, Notiziario Costruzioni…dagli anni’50 ai giorni nostri

Costruzioni…dagli anni’50 ai giorni nostri

Sono 25 le opere che da oggi fino al 14 settembre 2014, occupano gli spazi della Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia per la collettiva Costruzioni. Curata da Federico Bonioni, la mostra trae ispirazione per il titolo da una grande opera ad olio su tela di Emilio Scanavino realizzata nel 1960: Costruzione. In mostra, dipinti di Giuseppe Capogrossi, Roberto Crippa, Hans Hartung, Piero Manzoni, Mimmo Rotella e Giulio Turcato grandi nomi dell’arte contemporanea italiana risalenti agli anni ’50, alle quali si aggiunge una carrozza con cavalli di Antonio Ligabue datata 1954, una tela di Bengt Lindström del 1960, un Paesaggio anemico di Mario Schifano, due quadri di Conrad Marca-Relli dei primi anni ’70, Urvasi e Gilgamesh (1987) di Gino De Dominicis ed alcune opere di Mattia Moreni ed Emilio Vedova della seconda metà degli anni ’80. A completare il percorso, i rossetti in ceramica di Giorgio Laveri e le maschere di Gianni Cella, oltre ad un’imponente scultura in omaggio al Tricolore. Presenti anche gli artisti più giovani, come Mirko Baricchi, Marco Bolognesi, Josè Demetrio, Pietro Iori, Vincenzo Marsiglia, Luca Moscariello e Simone Pellegrini, unitamente a due nuove proposte – Maurizio Cariati e Giacomo Cossio – al loro esordio in Galleria. In sostanza quanto di meglio del panorama italiano di ieri e di oggi.

Info:  www.bonioniarte.it – info@bonioniarte.it.

10314455_10201796257302156_6338797685238240367_n

Translate »