home Anticipazioni, Notiziario Emanuela Fiorelli_Galleria Paola Verrengia, Salerno

Emanuela Fiorelli_Galleria Paola Verrengia, Salerno

Tensione Aurea è il titolo della personale dell’artista Emanuela Fiorelli, in mostra alla Galleria Paola Verrengia fino al 31 maggio, che presenta il 18 maggio alle 19 30 la performance Intensioni reciproche, progetto che nasce dall’incontro dell’artista romana con il matematico e fotografo Massimo Cappellani e la coreografa e danzatrice Katia Di Rienzo, dalla volontà di ‘tessere’, amplificare e arricchire il linguaggio reciproco della tensione. Su uno schermo permeabile saranno proiettati spazi visivi che il corpo deformerà durante l’Azione.
Per la mostra l’artista ha costruito un percorso espositivo, pensato per gli spazi della Galleria salernitana con una selezione di opere fra cui Sistema Emergente, Leggio e Allucinazione Speculare, alcune fotoinstallazioni come Installativo 8 realizzata su un’immagine della Galleria, e infine l’installazione site-specific Tensione aurea. È la tensione, infatti, il “filo” conduttore della mostra.
L’elemento caratterizzante delle opere di Emanuela Fiorelli è l’utilizzo del filo che per l’artista diventa mezzo di esplorazione, “linea di confine che forza confini”. La sua ricerca attuale, presentata dalla Galleria Paola Verrengia, si concretizza nella complessità della “costruzione” dell’opera, un’alternanza di pieni e vuoti, da cui scaturisce un’illusione spaziale dominata dal rigore concettuale. Si sviluppa in questo modo un originale, intrigante rapporto con la matematica, in virtù del quale le forme geometriche danno vita a textures di fili, strettamente legate al concetto di una spazialità armonica.
Translate »