home Anticipazioni, Fiere, Inaugurazioni, Notiziario, Vernissage Frieze Art Fair 2010, Londra

Frieze Art Fair 2010, Londra

Dal 14 al 17 ottobre avrà luogo in Regent’s Park l’ottava edizione di Frieze, la fiera d’arte contemporanea curata quest’anno da Sarah McCrory, che raccoglie più di 170 gallerie da tutto il mondo e presenta ad un pubblico internazionale i lavori di più di mille artisti noti a livello internazionale ed emergenti. Per l’edizione 2010 la sezione Sculpture Park, nel vicino English Garden, include i lavori di un’ampia selezione di artisti: Hans Peter Feldman, Ceal Floyer, Wolfgang Ganter e Kaj Aune, Sanchayan Ghosh, Jeppe Hein, Marie Lund, John Russell, Slavs e Tatars, Daniel Silver, Tomas Saraceno, Gavin Turk, Franz West.

Per l’ottava edizione di Frieze Art Fair la sezione Frame, curata da Cecilia Alemani e Daniel Baumann, è dedicata ad una selezione di giovani gallerie (meno di sei anni di attività) che espongono i lavori di un singolo artista: Altman Siegel Gallery, Shannon Ebner; Ancient & Modern, Des Hughes; Chert, Heike Kabisch; Lisa Cooley, Frank Haines; Experimenter, Naeem Mohaiemen; Fonti, Lorenzo Scotto di Luzio; James Fuentes LLC, Jessica Dickinson; Gaga, Adriana Lara; Gentili Apri, Daniel Keller and Nik Kosmas (Aids-3D); Francois Ghebaly Gallery, Neil Beloufa; Karma International, Tobias Madison; Andreiana Mihail Gallery, Ion Grigoresc; MOT International, Laure Prouvost; Nanzuka Underground, Keiichi Tanaami; Overduin and Kite, Erika Vogt; Platform China, Jin Shan; Simon Preston, Carlos Bevilacqua; Renwick Gallery, Drew Heitzler; Rodeo, Mark Aerial Waller; Federica Schiavo Gallery, Salvatore Arancio; Micky Schubert, Manuela Leinhoss; Seventeen, Oliver Laric; Sommer & Kohl, Tony Just; Supportico Lopez, Marius Engh; Rob Tufnell, Ruth Ewan.
Il Premio Cartier 2010 è stato assegnato all’artista Simon Fujiwara, che presenta Frozen, un’installazione basata sul falso ritrovamento al di sotto del sito nel quale si svolge la fiera dei resti di una città perduta.

Translate »