home Inaugurazioni, Notiziario, Vernissage Georges Mathieu- Galleria Mucciaccia, Roma

Georges Mathieu- Galleria Mucciaccia, Roma

 “La mia pittura è la pittura dell’energia, della febbre, dell’eccitazione, della vita” Georges Mathieu

La Galleria Mucciaccia inaugura la sua nuova sede mercoledì 18 dicembre 2013 con una mostra dell’artista Georges Mathieu 1952 – 1986, a cura di Dominique Stella. Dell’artista- inventore dell’Abstraction Lyrique- saranno esposti oltre 40 lavori che illustrano le tappe fondamentali della sua ricerca; in particolare quelli del trentennio 1952-1986. Tra il segno che diventa significato di altro e il gesto che diventa pensiero, le opere di Mathieu appaiono come mezzi di connessione fra l’inconscio e il mondo reale.

Georges Mathieu (1921-2012) , pittore francese del Dopoguerra, ha iniziato a dipingere non in senso figurato intorno al 1942, e nel 1947 la sua opera astratta cominciò ad attirare l’attenzione a causa dell’applicazione di vernice direttamente dal tubetto. Questa nuova astrazione, descritta come: “Lirica, informale o tachiste (con macchie e sfocature) ”, ignorava le tradizioni e le regole che esistevano prima. Mathieu è stato il primo a portare questo nuovo stile alla Scuola di Parigi prima del 1950 e ai pittori della Scuola di New York.La sua posizione nelle U.S Lines gli ha permesso di restare in contatto con i movimenti della scena dell’arte avanguardia di New York, venendo così a conoscenza della “Action Painting”. Si rese partecipe dell’astrazione lirica e dell’espressionismo astratto. Iniziò comunque a esporre nelle gallerie attorno al 1946, tra cui la Galerie Des Beaux-Arts di Parigi, e nel 1950 tiene la sua prima mostra personale alla Galerie René Drouin di Parigi.

Galleria Mucciaccia

Largo della Fontanella Borghese 89, 00186- Roma

Inaugurazione: 18 dicembre 2013

dal 18 dicembre 2013 al 20 febbraio 2014

30054_unnamed (19)

 

Translate »