home Notiziario Giuseppe Terragni, CIAC Foligno

Giuseppe Terragni, CIAC Foligno

Il CIAC Centro Italiano Arte Contemporanea, propone Il primo architetto del tempo, mostra dedicata all’opera di Giuseppe Terragni, a cura di Attilio Terragni  e di Italo Tomassoni. L’evento vuole essere la testimonianza  di un’esperienza che ha fondato la modernità italiana, con una visione del mondo di grande responsabilità e  autocoscienza, dai progetti degli anni ‘20 e ‘30 fino al  Danteum, progetto per un centro studi a Roma dedicato  alla figura di Dante, realizzato in collaborazione con Daniel Libeskind. Fino al 9 dicembre 2012.
La retrospettiva interamente dedicata all’architetto razionalista di Meda, Giuseppe Terragni, prevede un ingresso che è la riproduzione della Sala O, progetto dell’esposizione della rivoluzione fascista a Roma, con un autoritratto di Terragni del 1929, espressione dello smarrimento del dopoguerra accompagnato dalla proiezione di un filmato dell’epoca. All’interno di una seconda sala è esposta l’opera completa di Terragni attraverso la restituzione di piante, prospetti e sezioni, con una selezione di testi dell’epoca e di testi sull’architetto, che illustrano il pensiero dell’architettura razionale. Una sala laterale documenta il progetto del Danteum, un centro studi a Roma intitolato alla figura di Dante, ideato in collaborazione con Daniel Libeskind. Esposte le riproduzioni di schizzi, disegni originali e materiale di studio, con una particolare sezione dedicata al tema della colonna.
Giuseppe Terragni. Il primo architetto del tempo
CIAC, Centro Italiano Arte Contemporanea di Foligno,
via del Campanile 13
Fino al 9 dicembre 2012
Translate »