home Eventi, Inaugurazioni, Notiziario Herzog & De Meuron e Ai Weiwei_Serpentine Gallery Londra 2012

Herzog & De Meuron e Ai Weiwei_Serpentine Gallery Londra 2012

Ai Weiwei e lo studio svizzero Herzog & De Meuron sono tornati insieme  – dopo la progettazione dello Stadio di Pechino per le Olimpiadi 2008 – per realizzare il Padiglione 2012 della Serpentine Gallery di Londra, la struttura temporanea nata nel 2000 per ospitare incontri e convegni all’interno dei Kensington Gardens, che si confronta con le progettazioni dei migliori architetti del mondo che da 11 anni si sono cimentati con concept originali e profondamente differenti (Jean Nouvel 2010, Kazuyo Sejima & Ryue Nishizawa SANAA 2009, Frank Gehry 2008, Olafur Eliasson  e Kjetil Thorsen 2007,  Rem Koolhaas e Cecil Balmond, con Arup 2006, Alvaro Siza e Eduardo Souto de Moura con Cecil Balmond – Arup 2005, Oscar Niemeyer 2003, Toyo Ito e Cecil Balmond, con Arup 2002, Daniel Libeskind con Arup 2001, Zaha Hadid, 2000).

Il nuovo padiglione – aperto durante i giochi olimpici londinesi fino al 14 ottobre come parte del 2012 London Festival – accompagna i visitatori  in un viaggio al di sotto della superficie del parco, ad esplorare  la storia nascosta e le tracce dei precedenti progetti: 11 colonne  a rappresentare le edizioni passate più una, la presente, si innalzano  di 1.4 metri dal livello del suolo a sorreggere una piattaforma che ospita uno specchio d’acqua.

The Serpentine Gallery Pavilion nasce come spazio pubblico e ospita Park Nights, programma di eventi e  incontri che culminerà ad ottobre con la Serpentine Gallery Memory Marathon, (settima edizione dell’annuale serie di maratone ideate nel 2006 da Hans Ulrich Obrist) e che inaugura il calendario con la mostra  Yoko Ono  TO THE LIGHT, che raccoglie installazioni nuove ed esistenti, film e performance dell’artista. Fino al 9 settembre.

 

Translate »