Il Compianto contemporaneo di Vesod: una lotta tra spirito e materia